Noleggio Biciclette - Bike Rental

logo bikerando-1.png

Attivato il servizio di noleggio di mountain bike presso il Vecchio Scarpone. A breve saranno online anche le carte (attualmente disponibili in formato cartaceo presso la nostra reception) dei sentieri consigliati per apprezzare al meglio le bellezze della nostra valle.

PREZZI


Activated the mountain-bike rental service. Soon will be online also mape (currently available in paper form from our reception) of the recommended trails to appreciate the beauty of our valley.

 

All Art Trio Live@Vecchio Scarpone

Venerdì 16 agosto alle ore 21,30 si esibirà presso il Vecchio Scarpone il grande "All Art Trio" per una serata in compagnia, tanta birra e della buona musica. Vi aspettiamo!!! 

Arriva il Baceno Brass Festival!!!

Tra pochi giorni avrà inizio uno dei più rilevanti eventi musicali degli ultimi anni a Baceno. Il Baceno Brass Festival, organizzato dalla Banda Musicale di Baceno, prevede una settimana di corsi di alto perfezionamento musicale tenuti da alcuni dei più affermati musicisti provenienti dalle maggiori orchestre italiane ed europee, oltre ad un calendario di concerti di altissimo livello che spazieranno dalla musica barocca al jazz.

Tra i docenti invitati troviamo Vincent Lepape, Matteo De Luca, Marco Braito, Andrea Tofanelli, Imanuel Richter e Rino Ghiretti. 

CONCERTI

Venerdì 5 luglio ore 21.00 - Recital dei Docenti presso la Chiesa S.Gaudenzio di Baceno

Sabato 6 luglio ore 21.30 - Andrea Tofanelli e Big Band - Albergo Vecchio Scarpone

Domenica 7 luglio ore 21.30 - Jam Session presso Bar Isotta

Lunedì 8 luglio ore 21.00 - Musiche del '700 per Tromba ed Organo, 

                                          Chiesa S.Gaudenzio di Baceno

Martedì 9 luglio ore 15.30  - Ottoni in Quota presso bar La Slitta (Alpe Devero)

 

Vi aspettiamo!!! 

Il programma del Baceno Brass Festival

These days - nelle falesie della nostra valle

Premia

Nonostante le più funeste previsioni meteo degli ultimi secoli, in valle in questi giorni si scala, e anche bene. Segnaliamo qui il settore Balmafregia a Premia che offre un'arrampicata d'altri tempi su placche verticali molto tecniche. Alla base si trova un ampio prato e l'avvicinamento è nullo visto che si può parcheggiare la macchina a 15m dalla parete. I tiri presenti sono circa 80 dal 4 all'8a, con prevalenza di gradi dal 5c al 6c. Il periodo migliore per l'arrampicata va da aprile a settembre.

Accesso: da Domodossola seguire la statale per Formazza fino a Premia. Qui all'uscita del paese prendere la deviazione per Crego-Uriezzo (sulla destra). Procedere per circa 1km fino a raggiungere uno spiazzo proprio tra le pareti che ospitano le vie.

Despite the most disastrous weather of the last centuries, in the valley these days you can climb, and also good. We report here the spot of Balmafregia in Premia that offers a very technical climbing style. At the base there is a large lawn and not have to walk because you can park your car at 15 m from the wall. The routes are about 80 from 4 to 8a, with a prevalence of degrees from 5c to 6c. The best time for climbing is from April to September

.

Access: from Domodossola follow the road towards Formazza up to Premia. Here at the exit of the village take the detour to Crego-Uriezzo (on the right). Continue for about 1km until you reach the parking lot right in between the walls with the routes.


Osso

Altra falesia molto bella, forse per il panorama la più bella della valle, è Osso. Qui l'arrampicata oltre alla tecnica richiede anche una buona forma fisica; la roccia compattissima offre principalmente fessure e muri a tacche. I tiri presenti sono 35 divisi tra il settore basso che si incontra salendo e il settore alto dove si trovano la maggior parte dei tiri. Particolarmente consigliati, per chi ha il livello, i tiri dal 7b in su. Qui si trova anche quello che (per ora) è il tiro più duro dell'Ossola: Lapoterapia, 8c, liberata dal re dei local Alessandro Manini e ripetuta dal grande Gabriele Moroni.

Solitamente è sconsigliata nei mesi estivi vista l'esposizione a sud-est.

Da Domodossola proseguire fino a Baceno e da qui per Devero. Attraversato il ponte che si trova all'uscita dall'abitato di Croveo svoltare a sinistra e lasciare l'auto circa 100 metri dopo in prossimità di una piccola cappella. Da qui prendere il sentiero segnalato per Esigo e seguirlo per circa 10 minuti fino a trovare una freccia gialla che indica il percorso. Da qui in breve si giunge alla falesia.

Another very beautiful crag, perhaps the most beautiful panorama of the valley, is Osso. Here in addition to climbing technique also requires a good physical shape with the ultra-compact rock offers mostly cracks and notches. The routes are 35 between the low sector that meets rising and the high sector where they are most of the routes. Especially recommended for those who have the appropriate level, routes from 7b and up. Here is also what (for now) is the hardest pitch of Ossola: Lapoterapia, 8c, redpointed from the king of the locals Alessandro Manini and repeated by the great Gabriele Moroni.

It is usually not recommended during the summer months because the orientation facing south-east.

From Domodossola continue until Baceno and from there to Alpe Devero. After crossing the bridge, which is located at the exit from the town of Croveo turn left and leave the car after about 100 meters near a small chapel. From here take the marked trail for Esigo to follow  for about 10 minutes until you see a yellow arrow indicating the path. From here you will soon reach the cliff.

Sole!!!

Finalmente il sole anche a Baceno!!!

La nostra pasticceria, Eccellenza Artigiana

Il laboratorio di pasticceria del Vecchio Scarpone, Eccellenza Artigiana della Regione Piemonte

Con una ormai trentennale esperienza nel settore, il laboratorio dell'Albergo Meublè Vecchio Scarpone offre una vasta scelta di pasticceria sia fresca che secca, fornendo tutte le mattine brioches di produzione propria appena sfornate presso il bar e la sala colazioni dell'albergo. Tra i prodotti da notare la torta Fiore Del Devero®, antica ricetta locale, dimenticata per decenni e ritrovata tra le pagine di un vecchio libro, a base di farine di segale e di castagne, noci, cioccolato e miele nella quale si esaltano i sapori dei prodotti della nostra valle. 

FREE CLIMBING A CROVEO

 La falesia vista dall'abitato di Corveo

La falesia vista dall'abitato di Corveo

Croveo, la falesia più grande e più famosa dell'Ossola, un grande muro granitico ed assolato visibile ancor prima di arrivare a Baceno. I primi valorizzatori furono negli ormai lontani anni '90 un gruppo di climber locali capitanati da Luca Sinigiani. A partire dal 2002 i cantieri vennero riaperti dall'onnipresente "Pelli" (Maurizio Pellizzon) che coadiuvato da Fabrizio Fratagnoli e in seguito da altri tra cui Luigi Turchetto, concentrò gli sforzi sul muro strapiombante di 30 metri del settore centrale. Ne uscirono parecchi tiri, molti di alta difficoltà, ottimamente attrezzati a fix inox. In seguito il lavoro di pulitura e chiodatura si allargò a quelli che ora sono i settori sinistro e destro, dando come risultato più di 100 tiri di corda, tutti su roccia di ottima qualità, tutti ben attrezzati, che vanno dal 4 all'8a+ con una prevalenza di gradi medio/bassi (tra 6a e 7a). E' presente anche un settore di placche facili appositamente attrezzato per bambini o per chi voglia muovere i primi passi su questo splendido granito.

 Carpe Diem, 6c+

Carpe Diem, 6c+

L'arrampicata è su muri verticali e strapiombanti di ottimo granito, ricco di tacche, buchi e fessure nonostante l'eccellente compattezza. In generale i tiri sono di resistenza, anche se non mancano le vie estremamente tecniche. Tra le vie da non perdere:

  • la storica Via dei Finanzieri, 5c, che sale una placca per finire in una fessura;
  • Marmotta, 6a+, un lungo diedro di resistenza e tecnica;
  • Licantropo, 6b, muro a tacche dove la capacità di leggere la roccia conta molto più della forza;
  • Aspettando la Pioggia, 6c, muro a tacche non banale;
  • Carpe Diem, 6c, muro verticale a sinistra di Finanzieri su una roccia eccezionale;
  • Macumba, 7a, boulder intenso seguito da un muro di continuità;
  • Istinto Naturale, 7b, diedro strapiombante e molto tecnico che offre movimenti bellissimi;
  • Aspettando Ruffino, 7c, molto vario con placca, tetto e muro strapiombante in un viaggio di 35 metri;
  • Le Momo, 8a, che sale l'evidente vena di quarzo che solca la liscissima parete strapiombante a sinistra di Carpe Diem.

ACCESSO

Dalla SS del Sempione superare Domodossola e prendere l'uscita per la valle Antigorio, quindi proseguire sulla SS 659 fino a Baceno. Davanti al Meublè Isotta tenere la destra verso Croveo e Devero (mentre svoltando a sinistra si andrebbe a Formazza).

Raggiungere l'abitato di Croveo e parcheggiare nei pressi della Trattoria Cistella; proseguire a piedi lungo la strada principale fino a raggiungere un tornante subito fuori dall'abitato dove parte un ripido sentiero che in pochi minuti porta alla base della parete.

PERIODO IDEALE

Vista la vastità della falesia ci sono settori con diverse esposizioni che permettono di arrampicare praticamente tutto l'anno; il periodo consigliato va comunque da settembre a maggio. Infatti i settori principali sono esposti a sud e sud-est e nei mesi estivi il caldo diventa eccessivo durante il giorno, permettendo comunque l'arrampicata nel tardo pomeriggio.

SI RACCOMANDA IL MASSIMO RISPETTO PER L'AMBIENTE E PER LA FALESIA

SEGUI IL VECCHIO SCARPONE SU FACEBOOK

Per qualsiasi informazione su meteo o condizioni della falesia potete contattare la recepito del Vecchio Scarpone al 0324 62023. La guida ufficiale della falesia si trova nella pubblicazione Ossola e Valsesia di Versante Sud.

TRASPORTI PUBBLICI NELLA NOSTRA VALLE

La nostra valle è raggiungibile da Domodossola tramite i bus della linea Domodossola-Formazza che partono dalla stazione ferroviaria di Domodossola.

A questo link gli orari invernali:

http://www.comazzibus.com/orari/i_domo_toce.pdf

Un'altra linea copre la tratta Baceno-Devero secondo i seguenti orari:

http://www.vcoinbus.it/cagnoli/valle_ossola/i_baceno.pdf


PUBLIC TRANSPORTS IN OUR VALLEY

Our valley is accessible from the bus line from Domodossola (Domodossola-Formazza) that depart from the railway station of Domodossola.

At this link winter times:

http://www.comazzibus.com/orari/i_domo_toce.pdf

Another line covers the route Baceno-Devero at the following times:

http://www.vcoinbus.it/cagnoli/valle_ossola/i_baceno.pdf

La Traccia Bianca, 3 Marzo 2013

P2272668-800.jpg

Segnatevi la data: 3 marzo 2013.

Non potete mancare alla 9^ edizione de La Traccia Bianca, la spettacolare ciaspolata aperta a tutti, organizzata dal CAI Pallanza.

Una giornata sulla neve da vivere insieme, tra gli scenari incantati dell'Alpe Devero!

GRANDE NOVITA' - La Traccia Bianca ha un sito tutto nuovo!

Per l'occasione il Vecchio Scarpone propone un pacchetto comprensivo di due pernottamenti in camera doppia (1 e 2 marzo) in mezza pensione e due ingressi da 2 ore presso le Terme di Premia al prezzo di 210,00€ totali. In alternativa, un pernottamento in mezza pensione in camera doppia e due ingressi di 2 ore alle Terme a 120€ totali.

Vi aspettiamo!!!

Una-ciaspolata-per-rimettersi-in-fomra.jpg